Newsletter n. 2/05 aprile 2012

Newsletter n. 2/05 aprile 2012

Ciao a tutti!
Come già scritto nella mia prima Newsletter chi l’avesse ricevuta e non fosse interessato può cancellarsi, semplicemente cliccando in fondo alla newsletter il link indicato.

SU URBINO
Credo che oggi sia importante scrivere sulla nostra città…Urbino, che in questi giorni sta vivendo momenti molto importanti. In particolare scrivo su Consorzio, Città Ideale, ex-sKorpio.

Consorzio
Ieri è stato inaugurato infatti il nuovo centro commerciale del Consorzio, un’opera la cui idea era nata da tempo, ma che viene portata a compimento oggi, nel 2012, in un periodo difficile per l’economia italiana e per la nostra città…Ci auguriamo tutti che possa essere un valore aggiunto del commercio e dei servizi, e occorre veramente ringraziare se degli imprenditori vengono ad investire nella nostra città…ce n’è sempre bisogno…
D’altra parte rimango sempre dell’idea che la politica dei centri commerciali si faceva 20 anni fa…(vedasi Pesaro, Fano, Morciola, Urbania, etc. etc.) ma ormai ci siamo, i Consorzio c’è ed un merito a questa amministrazione comunale va fatto di averci sempre creduto.
Per questo voglio essere ottimista, ed anzi sono convinto (vista anche la grande partecipazione di ieri sera…) che riscuoterà un bel successo nella cittadinanza, ed anche da parte di gente che viene da fuori Urbino…in tre parole, il Consorzio c’è.

Città ideale.
Oggi ale 17.30 si inaugura l’importante Mostra sul tema della Città ideale a Palazzo Ducale di Urbino, partendo dal dipinto urbinate che costituisce uno dei più affascinanti enigmi del Rinascimento italiano. La mostra è promossa dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, dalla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici delle Marche, dalla Regione Marche, dalla Provincia di Pesaro e Urbino, dal Comune di Urbino, dalla Banca Marche, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro e dall’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. L’organizzazione è affidata a Gebart con la collaborazione di Civita.
La mostra, a cura di Lorenza Mochi Onori e Vittoria Garibaldi, si propone di dimostrare come la tavola dipinta, conosciuta come Città Ideale, conservata nella Galleria Nazionale delle Marche a Urbino, rappresenti, insieme con i dipinti gemelli –col medesimo soggetto- di Berlino e Baltimora, il compendio della civiltà rinascimentale fiorita ad Urbino e nel Montefeltro, nella seconda metà del Quattrocento, ad opera di Federico da Montefeltro, Duca di Urbino; il più dotto ed illuminato fra i signori del suo tempo.
Domani 6 aprile l’apertura al pubblico.
Ulteriori informazioni e prenotazioni: www.mostracittaideale.it

ex-Skorpio.
QUI esprimo le mie considerazioni sulla situazione dell’ex-Skorpio…che recentemente è stato occupato e poi sgomberato…Una riflessione in libertà, dopo un confronto con tutte le parti coinvolte.

Infine come vi dicevo ho deciso di lanciare on-line scaraweb perchè volevo poter dare il mio piccolo contributo alla circolazione aperta delle informazioni, e far sì che si creasse un punto di riferimento su ciò che accade e che potrebbe accadere nella mia città, Urbino, ma anche su ciò che accade fuori, nella mia provincia, nella mia regione, ed anche oltre confine…il taglio green…una mia passione…
Vale sempre che proposte, suggerimenti, critiche, sono sempre ben volute, anzi sono le preferite…!

Ricordo che per chi invece non fosse iscritto alla Newsletter e volete suggerire di farlo potete farlo QUI.

Grazie dell’attenzione!!
Scara

p.s.: sotto una bella immagine della Città Ideale!

 

Se vuoi cancellarti da questa newsletter, clicca qui